ristorante_tenuta_di_paganico

La nostra cucina è il punto di arrivo di un processo che lega natura, allevamento e sapere: dalla terra alla tavola.

La cucina rappresenta, come nelle nostre case, un punto di incontro e di scambio: qui nascono i nostri piatti con i prodotti biologici della Tenuta di Paganico e di aziende locali.

Tutte le materie prime utilizzate nella nostra cucina provengono dal nostro orto o direttamente dal nostro allevamento. Per tutto il resto abbiamo selezionato aziende e produttori locali con cui condividiamo ideali e pensieri.
Il filo conduttore e intento comune tra chi è compreso in questo progetto è che l’agricoltura sia attenta e rigorosa nel rispetto dell’ambiente, biologica e il più locale possibile.

Il ristorante e la possibilità di offrire i nostri prodotti ci danno modo di raccontare quello che facciamo e renderlo vero, sincero e comprensibile attraverso l’atto del mangiare e condividere un pasto. E’ per questo che ci teniamo!

La pasta, il pane, e dolci sono fatti in casa con farine biologiche di grani antichi.

FILIERA CORTA, VALORIZZAZIONE DEI NOSTRI PRODOTTI BIOLOGICI: SAPORI AUTENTICO E SOSTENIBILITA’ 

Da noi non troverete solo la cucina tradizionale toscana, gli ingredienti sono a km 0 ma la modalità con la quale ci approcciamo al cibo è contaminata dall’esperienza internazionale del nostro chef Matteo Donati e dal desiderio di sfruttare il 100 % dei tagli della carne, per dare alla materia prima il valore che si merita.

Dalla brace ai bolliti, dallo streetfood  alla pasta fresca fatta in casa, da noi troverai piatti semplici e genuini ed un ambiente rustico e autentico, dove ritroverai  il sapore e l’atmosfera di una cucina autentica, accurata e piena di passione, coerente con i nostri principi e valori, con il nostro lavoro, con la nostra filiera corta.

Mangiare alla Tenuta è un’esperienza sensoriale che cerchiamo di rinnovare tramite eventi enogastronomici a tema, serate all’insegna di enogastronimia e cultura, musica, tradizioni popolari.

 

LA LOCATION

Vi accogliamo nella nostra sala, posta al centro dell’Opificio, una volta magazzino cereali. L’abbiamo arredata con oggetti di riuso e utensili storici della Tenuta e pensata per accogliere dai più grandi ai più piccoli. Per pranzi veloci o degustazioni vi potete accomodare nell’attuale biblioteca, una volta locale della falegnameria, dove spicca il grande tavolo in ferro costruito sui binari dell’antica sega (a binario, appunto), che veniva utilizzata per il taglio dei grandi tronchi.

Nel verde del nostro giardino potrete anche conoscere i nostri maialini curiosi bevendo un calice di Montecucco, oppure cenare sotto ai lecci, in un’atmosfera rilassata e spettacolare.

ORARI DI APERTURA

Pranzo: da martedi a domenica  12.30 alle 14.00

Cena: venerdi, sabato e domenica dalle 19.30 alle 22.00

Per prenotazioni chiamare il 334 8286004

Vi aspettiamo a pranzo per piatti veloci e gustosi: dai pici al ragù di suini di razza Cinta senese o carne bovina di maremmana agli hamburger (con materie prime direttamente dai nostri allevamenti e dal nostro orto), dai taglieri con i nostri salumi e formaggi di aziende biologiche toscane al  bollito e al lampredotto oppure sfiziose alternative vegetariane stagionali dai dolci fatti in casa.
Ma ti consigliamo di passare per cena e provare la nostra brace, per gustare al meglio il gusto unico delle nostre carni.
Il menù è stagionale e varia in base alla disponibilità della nostra carne e del nostro piccolo orto.

Vi ricordiamo che nel rispetto delle nuove disposizioni ministeriali relative all’emergenza COVID 19 sarà necessaria la prenotazione.
Il ristorante sarà tenuto a registrare i nomitavi di tutti i soggetti che prenoteranno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi